piotta.net official web site piotta official facebook page   piotta official twitter   youtube official channel
             
             
HOMEBIOMUSICLYRICSGALLERYMEDIAMERCHANDISING
 
//BIO    
     

Cantante, musicista e produttore affermato sin dagli anni novanta nella scena alternativa ha realizzato un percorso unico che ha saputo mescolare popolarità e successi di massa senza intaccare la sua credibilità ma anzi smarcandosi ogni volta e facendosi sempre più maturo ed impegnato. Per questo i suoi album, differenti per trasversalità di stili e contenuti, hanno raccolto numerosi successi di vendita e di critica:

1998 premio A.L./Groove rapper italiano dell’anno;
1999 artista rivelazione dell’anno A.F.I. 1999;
1999 disco di platino per Comunque vada sarà un successo;
2000 disco d’oro per La mossa del giaguaro;
2000 candidato al P.I.M. come miglior brano radiofonico per La mossa del giaguaro;
2000 premio Titano Festival di San Marino come miglior artista maschile;
2004 premio M.E.I. miglior album hip-hop per Tommaso;
2005 premio P.W.I. per il sito piotta.net;
2006 premio Roma Videoclip Festival per la regia del video di Non fermateci;
2009 premio M.E.I. / Demo RadioRai miglior etichetta indipendente a La Grande Onda;
2011 candidato al premio P.I.V.I. per il video di Mai, Mai, Mai;
2012 premio P.W.I. alla carriera;
2012 premio P.I.V.I. al brano Ancora in piedi (IPER) per l'impegno sociale;
2013 - 2009 candidato al premio Amnesty International.

Come produttore è attivo dal 2004, anno in cui fonda l’etichetta La Grande Onda che edita e produce tra gli altri album di Amir, Brokenspeakers, Brusco, Cor Veleno, Debbit, Rancore, Truceboys. Molte le compilation ed i brani per documentari e colonne sonore (Psycomentary, Scialla, Ultimo Stadio). I risultati raggiunti sono importanti:

2005 premio P.I.V.I. / Fandango per Un mestiere qualunque dei Cor Veleno;
2008 premio P.I.V.I. per 'Auand dei B&B Funk;
2008 premio M.E.I. per l'impegno sociale per U'tagghiamu stu palluni!? dei Combomastas;
2008 premio P.V.I. per l'impegno sociale per U'tagghiamu stu palluni!? dei Combomastas;
2009 premio M.E.I. / Groove miglior album hip hop indie per Paura di nessuno di Amir;
2009 premio M.E.I. / Demo RadioRai miglior etichetta indipendente a La Grande Onda;
2009 premio Roma Videoclip Festival per Mai dei Lemmings;
2010 premio M.E.I. per l'impegno culturale al progetto europeo Diversidad;
2012 premio P.I.V.I. per l'impegno sociale al progetto IPER Ancora in piedi.

Piotta è molto attivo anche sul fronte live:
MTV Day (1999);
concerto del Primo Maggio in Piazza San Giovanni a Roma (2004 - 2007 - 2014);
Notte Bianca di Roma (2004);
live a Tokyo (Supercafone è sigla del campionato di calcio in Giappone) (2004);
live ad Atlantic City (USA) per Sanremo International (2004);
live a Sarajevo per il concerto internazionale Rock No War (2005);
live e sigla del V-Day (2007 – 2008);
tour USA @ Warped Tour (2008);
video e singolo ufficiale per la campagna Greenpeace "No al nucleare" (2010);
tour progetto I.P.E.R. "Ancora in piedi" (2012);
tour teatrale "Freedom" con Gherardo Colombo (2014) .

Si è esibito -tra gli altri- con Common, Coolio, Dead Prez, De La Soul, dj Kool Herc, Fugees, Kelis, Krs One, Kurtis Blow, Lady Sovereign, Tyga, Wycleaf Jean e Wu Tang Clan.
Ha collaborato tra gli altri con: 99 Posse, Assalti Frontali, B.S.B.E., Brusco, Bunna (Africa Unite), Caparezza, Cisco, Colle der Fomento, E. Capuano, F. Di Giacomo (Banco del Mutuo Soccorso), Il Muro del Canto, Kutso, Lo Stato Sociale, Modena City Ramblers, P. Capovilla (Teatro degli Orrori), Punkreas, Radici nel cemento, Rezophonic, Roy Paci ed ancora nel progetto IPER con R. Angelini, Combass (Apres La Classe), Dellera (Afterhours), dj Aladyn, Lacuna Coil, Erica Mou, F.Poggipollini, Eva Poles (Prozac+), Quintorigo, Sud Sound System e Velvet. A livello internazionale ha inciso brani con Afrika Bambaataa, Afura (USA), Captain Sensible (UK), Doudou Masta (Francia), Joxemi / SKA-P (Spagna), Mc Navigator (UK), etc...

I suoi interessi personali si fondono perfettamente con la sua carriera artistica:
dal 2000 al 2001 realizza una collana di libri per autori emergenti con l’editore Castelvecchi, come scrittore nel 2006 firma il suo primo libro “Pioggia che cade, vita che scorre” (Fazi/Arcana), mentre il secondo “Troppo Avanti” viene pubblicato nel 2008. Come editorialista ha collaborato con Groove, Hitmania magazine, il quotidiano Pubblico, Rockstar, XL di Repubblica, etc...

Dalla letteratura al cinema, dove firma brani per le colonne sonore dei film Torino Boys, Zora La Vampira, Il Segreto del Giaguaro, Roma Criminale, Senza Nessuna Pietà, nonchè la sigla tv del programma Stracult (Rai2). E' sceneggiatore e protagonista del film "Il Segreto del Giaguaro" (A. Fassari), attore nel cortometraggio "Zona Rossa" (G. Farina) selezionato al Festival di Venezia e nel docufilm "Giulio Cesare - compagni di scuola" (A. Sarno) in gara alla Festa del Cinema di Roma. Infine sui palcoscenici di alcuni tra i più importanti teatri d'Italia accanto all'ex-giudice Gherardo Colombo per lo spettacolo "Freedom - educare alla libertà".

Matura infine esperienze in radio sin da adolescente, negli anni '90. Nella storica emittente romana Radio Centro Suono, a One Two, One Two con Albertino su Radio Dj, su Radio 2 con l'Eurocontanti Show (parallelamente all’introduzione dell’ Euro in Italia e alla pubblicazione del suo singolo Eurocontanti), con Liquid Charts (primo programma in Italia dedicato alle classifiche digitali) e con Troppo Avanti, il radio show a base di rap e reggae da lui condotto per 5 anni sulla syndication di Radio Città Futura.

Nel 2015 è uscito il suo nuovo ed ottavo album di studio: NEMICI.

Ufficio Stampa Nextpress
l.bramanti@nextpress.it
Tel. 3291697846